CONCORSI

Oltre all'indiscutibile attrattiva esercitata da richieste che si distinguano dalla normale routine lavorativa, riteniamo che i concorsi di progettazione siano un'ottima opportunità di confronto diretto con altre realtà professionali, non tanto nella competizione quanto piuttosto nella stretta collaborazione che si determina all'interno dei gruppi di lavoro temporanei. Una proficua rete di relazioni, conoscenze e sinergie che spesso si protrae anche oltre gli esiti concorsuali.

Progetto per la riorganizzazione del plesso scolastico di Puos d'Alpago - Belluno (con arch. Claudio Bernardi)

Progetto per il nuovo Ponte della Navetta - Parma (arch. Haig Uluhogian, arch. Vittorio Guasti, arch. Ir. Alice Dall'Asta e arch. Matteo Batelli)

Progetto di riqualificazione di Piazza Leoni a Torrechiara (con arch. Silvia Vezzosi e arch. Federica Baiocchi)